• A3 dottor Gianni catalanotto
  • A3 Conad
  • A3bis Farmacia Rotolo
  • Farmacia Rotolo Castelvetrano

Selinunte, le note della Nona di Beethoven protagoniste giorno 1 settembre al Parco

del 2023-08-29

Immagine articolo: Selinunte, le note della Nona di Beethoven protagoniste giorno 1 settembre al Parco

La Turkish National Youth Philharmonic Orchestra ha scelto la Sicilia ed in particolare il Parco Archeologico di Selinunte come una delle tappe per il loro consueto Tour estivo. L'importante programmazione promossa dal Direttore del Parco Archeologico di Selinunte Felice Crescente andrà in scena il prossimo venerdì 1 Settembre.

  • Fratelli Clemente Febbraio 2023 a7
  • La Compagine formata da 80 elementi è considerata una delle orchestre giovanili più importanti d’Europa e per questa occasione eseguirà una delle pagine più importanti della letteratura musicale di tutti i tempi, la celeberrima Nona Sinfonia di L. van Beethoven. 

    L’Opera nel 1972 fu scelta come inno europeo e nel 2001 è stata dichiarata Memoria del Mondo dall’UNESCO. Una Sinfonia in cui Beethoven descrive le emozioni: la gioia, ispirandosi al testo della poesia An die Freude di Friedrich Schiller, ma anche la paura, la rabbia e la disperazione, lasciando nel finale spazio alla speranza. 

  • h7 immobiliare catalanotto
  • La promozione dei beni archeologici si sposa con la promozione della cultura e passa anche attraverso la musica. La Nona Sinfonia di Beethoven rappresenta un simbolo di fratellanza tra gli uomini e si inserisce armoniosamente nel sito archeologico di Selinunte, anch’esso icona dell’unione tra i popoli. 

    Ad esibirsi nella magica cornice del Teatro del Baglio Florio saranno: Marjukka Tepponen, Soprano; Flaka Goranci, Mezzo Soprano; Gabriel Arce, Tenore; Oscar Marin-Reyes, Basso; Coro Cantate Omnes e Coro Polifonico Laudate Dominum; Gianfranco Giordano e Salvatore Di Blasi, Maestri del Coro. 

    A dirigere la Turkish National Youth Philharmonic Orchestra, sarà il direttore d’Orchestra Cem Mansur.  Il Direttore Cem Mansur è nato ad Istanbul, ha studiato musica a Londra, al City University e alla Guildhall School of Music and Drama dove è stato premiato con il Ricordi Conducting Prize, è anche Presidente della Ipswich Choral Society, una delle più antiche corali inglesi, e direttore ospite delle Orchestre giovanili turco-armena e greco-turca.

    Per informazioni rivolgersi al +39 091332208 o +39 09231990030. 
    Biglietti a partire da € 10,00. Ticket disponibili presso la biglietteria del Parco Archeologico di Selinunte oppure direttamente on line tramite il sito www.palermoclassica.it o www.coopculture.it.

    Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle notizie dalla Valle del Belìce? Clicca “Mi piace” su Castelvetranonews.it o seguici su Twitter

    Effeviauto P1 dal 21 maggio 2024