• A3 dottor Gianni catalanotto
  • A3 Conad
  • outlet del mobile A3bis fino al 10 giugno
  • A3bis Farmacia Rotolo
  • Farmacia Rotolo Castelvetrano
  • Spazio politico R1
  • Spazio disponibile R2

Mercoledì 29 novembre l’inaugurazione a Palermo del progetto innovativo di FoodWineandCo

del 2023-11-28

Immagine articolo: Mercoledì 29 novembre l’inaugurazione a Palermo del progetto innovativo di FoodWineandCo

La tradizione enogastronomica italiana incontra la blockchain e il metaverso partendo dalla Sicilia: la rivoluzione di Cibus et Vinum. 

  • Fratelli Clemente Febbraio 2023 a7
  • L’innovazione tecnologica affianca il patrimonio enogastronomico italiano partendo dalla Sicilia, il suo territorio e le sue eccellenze agro-alimentari, attraverso l’innovativo progetto Cibus et Vinum di FoodWineAndCo che grazie alla blockchain consente la tracciabilità dei prodotti.

    Mercoledì 29 novembre alle ore 10:00, all’Istituto Castelnuovo di Palermo, nella Villa Castelnuovo, in viale del Fante n. 66 – l’amministratore unico Francesco Messina e il team di FoodWineAndCo presenteranno ufficialmente l’iniziativa al pubblico.

  • h7 immobiliare catalanotto
  • Qualità, trasparenza, gusto, rispetto della natura e dell’ambiente, assenza di additivi e sostanze
    nocive sono le parole d’ordine di Cibus et Vinum
    , un ambizioso progetto e uno shop online con i
    migliori prodotti della tradizione culinaria del Belpaese.

    Un’iniziativa innovativa, ideata per celebrare il gusto del made in Italy, ma anche per raccontare le testimonianze delle valorose piccole e medie aziende agricole italiane, i segreti degli chef e gli itinerari del gusto presenti sul territorio, per vere esperienze immersive e multisensoriali, adesso anche sul metaverso.

    “Il progetto – spiega Francesco Messina – è nato da una semplice chiacchierata tra due imprenditori,
    accomunati dall’intenzione di riportare in auge le eccellenze del territorio, di assicurare ai
    consumatori l’opportunità di mettere a tavola solo prodotti di grande valore, a prescindere dai propri
    impegni quotidiani. Per questo stiamo selezionando le migliori aziende italiane, quelle che rinunciano
    ai grandi numeri perché hanno a cuore qualità, tradizione, e l’innovazione tecnologica che rende
    certa la provenienza e la freschezza di ciò che vendiamo”.

    I QR code brevettati da Cibus et Vinum, infatti, sono in grado di certificare il percorso produttivo e le
    materie prime di cui è composto ogni prodotto affinché tutti possano consumare esclusivamente e
    consapevolmente cibi freschi e stagionali.

    Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle notizie dalla Valle del Belìce? Clicca “Mi piace” su Castelvetranonews.it o seguici su Twitter

    Effeviauto P1 dal 21 maggio 2024