• A3 Conad
  • A3 dottor Gianni catalanotto
  • Farmacia Rotolo Castelvetrano
  • outlet del mobile A3bis fino al 10 giugno
  • A3bis Farmacia Rotolo

Messina Denaro, scarcerato Leonardo Salvatore Gulotta. Era stato arrestato lo scorso 27 marzo

di: Redazione - del 2024-05-27

Immagine articolo: Messina Denaro, scarcerato Leonardo Salvatore Gulotta. Era stato arrestato lo scorso 27 marzo

In data odierna il GIP del Tribunale di Palermo Dott. Alfredo Montalto ha accolto l’istanza di scarcerazione presentata dall’avvocato Mariella Gulotta nell’interesse di Gulotta Leonardo Salvatore, ordinandone l’immediata scarcerazione con il solo obbligo di presentarsi alla pg nei giorni indicati.

  • Fratelli Clemente Febbraio 2023 a7
  • Gulotta era stato tratto in arresto proprio il 27 marzo unitamente a Massimo Gentile e Cosimo Leone. Gulotta aveva sin da subito respinto gli addebiti rispondendo alle domande del pm e del gip. Già in sede di interrogatorio di garanzia la Difesa di Gulotta aveva rilevato come la contestazione originariamente mossa dalla Procura (concorso esterno in associazione mafiosa per aver asseritamente messo a disposizione di Messina denaro un’utenza telefonica dal 2007 al 2017) fosse da rivedere stante che fino al 2011 il Gulotta era minorenne e non era in possesso di alcuna utenza telefonica.

    In quella sede la Procura modificò l’imputazione restringendo il campo di contestazione al periodo 2014-2017 ma questo non fu sufficiente  per l’applicazione di una misura meno grave. Nemmeno la riqualificazione operata dal Tribunale  del Riesame nel reato meno grave di favoreggiamento seppur aggravato è valso la modifica della misura.

    Oggi, all’esito della chiusura delle indagini preliminari, l’Avv. Mariella Gulotta ha chiesto al GIP alla luce del mutamento del quadro indiziario e del venir meno delle esigenze cautelari, la scarcerazione del Gulotta e il Gip l’ha accolta, nonostante la Procura avesse detto per l’ennesima volta no!

  • h7 immobiliare catalanotto
  • Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle notizie dalla Valle del Belìce? Clicca “Mi piace” su Castelvetranonews.it o seguici su Twitter

    Effeviauto P1 dal 21 maggio 2024