• A3 dottor Gianni catalanotto
  • cse a3

La mia ricetta è: “Riso Venere fresca estate”. Ecco come preparare un piatto fresco, leggero e gustoso

di: Antonella Cascio - del 2020-07-12

Immagine articolo: La mia ricetta è: “Riso Venere fresca estate”. Ecco come preparare un piatto fresco, leggero e gustoso

Carissimi lettori, oggi la nostra Antonella Cascio ci propone una ricetta fresca per l’estate, da consumare a casa, al mare o in campagna. La ricetta si chiama: “Riso Venere fresca estate”.

  • scarpinati a7
  • INGREDIENTI: riso venere, zucchine genovesi, melanzane, gamberetti, pomodoro ciliegino, tonno, sottaceti, limone, menta

    PROCEDIMENTO: bollire il riso e farlo raffreddare, cucinare le zucchine tagliate a mezza luna in padella a fuoco basso con coperchio con un filo d’olio evo, quando si ammorbidiscono , togliere dal fuoco e fare raffreddare. Tagliare a dadini le melanzane mettere il sale e lasciare a macerare un 15 minuti circa, dopo passarli in padella a fuoco basso con coperchio con un filo d’olio evo e farli ammorbidire un po’, lasciateli raffreddare.

    Una volta freddi unire al riso zucchine, melanzane, tonno all’olio d’oliva, i pomodori ciliegino, i gamberetti precedentemente sbollentati, sottaceti, mezzo limone spremuto e la buccia grattugiata, per guarnire qualche fogliolina di menta. Conservare in frigo almeno 2 ore prima di consumare.

    Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle notizie dalla Valle del Belìce? Clicca “Mi piace” su Castelvetranonews.it o seguici su Twitter

    p1 villa catalanotto