• A3 dottor Gianni catalanotto
  • A3 Conad
  • outlet del mobile A3bis fino al 21 marzo
  • A3bis Farmacia Rotolo
  • Farmacia Rotolo Castelvetrano

Nel sistema delle piazze la domenica i litigi dopo la messa per il parcheggio abusivo. Denuncia di un lettore

di: Redazione - del 2024-02-03

Immagine articolo: Nel sistema delle piazze la domenica i litigi dopo la messa per il parcheggio abusivo. Denuncia di un lettore

Prendendo spunto da ciò che accade ogni domenica ed ogni fine settimana in Piazza Umberto I a Castelvetrano, un nostro lettore invita la cittadinanza a riflettere sulla costante e continua violazione delle norme del Codice della Strada con il transito ed il parcheggio selvaggio nella zona pedonale del centro storico di Castelvetrano.

  • Fratelli Clemente Febbraio 2023 a7
  • Mentre le limitrofe città di Trapani, Marsala, Mazara del Vallo, Alcamo, Castellamare del Golfo, Salemi, Menfi, etc., hanno investito e continuano ad investire sul proprio centro storico e lì hanno realizzato e/o ampliato le zone pedonali, a Castelvetrano si tende invece a distruggere quel poco di bello e di buono che resta nel paese.

  • q3 vuoto da riempire
  • I primi a violare le regole sono proprio i cittadini che, incuranti dei divieti, liberamente e senza controlli accedono e transitano con i propri mezzi nel sistema delle piazze e lì parcheggiano le auto e le moto senza alcun ordine.

  • h7 immobiliare catalanotto
  • In occasioni delle celebrazioni in Chiesa Madre sono proprio i cristiani che, incoerenti con il loro Credo, per la loro comodità non rispettano le leggi dello Stato e magari, al termine della messa, litigano pure perché la un’auto è rimasta bloccata dietro a quella di un fedele che poco prima pregava nello stesso luogo di culto.
    Il non rispetto dei luoghi e del norme del Codice della Strada avviene anche e soprattutto nelle ore serali quando diverse autovetture e motocicli transitano nel sistema delle piazze ad elevata velocità e/o quando gli spazi adiacenti ai monumenti vengono invasi dalle auto per facilitare l’accesso ai clienti ai pochi locali commerciali ivi presenti.

    “Prima di prendere provvedimenti - aggiunge il lettore - dobbiamo aspettare che si verifichi qualche sinistro?” La risposta ai cittadini ed all’amministrazione che potrebbe anche adottare sistemi di tutoraggio nei varchi di accesso ed uscita del sistema delle piazze e così sanzionare i trasgressori.
    “Cosa preferiscono i castelvetranesi? Confrontate - conclude il lettore - le foto e datevi una risposta, considerando anche che l’attuale pavimentazione non è conforme al transito continuo delle auto e potrebbe essere causa di incidenti”.

    Vuoi essere aggiornato in tempo reale sulle notizie dalla Valle del Belìce? Clicca “Mi piace” su Castelvetranonews.it o seguici su Twitter